Di recente ho acquistato il drone DJI Mavic Pro, dopo averlo preordinato direttamente all’inaugurazione del DJI Store a Roma il 9 dicembre, finalmente è arrivato. Ho registrato un piccolo video che vi mostra esattamente cosa troviamo nella scatola, ovvero il cosiddetto unboxing.

Contenuto Scatola

Io ho acquistato lo “standard kit”, al costo di 1.199 euro, e all’interno della scatola, anch’essa molto compatta, troviamo:

  • Il drone, con le eliche posteriori montate e le anteriori da montare
  • Il radiocomando
  • Una microsd da 16GB già inserita nel drone
  • Connettore lightning, già montato, per connettere l’iphone al radiocomando
  • Due connettori USB-usb e USB-typeC per connettere gli smartphone al radiocomando
  • Caricabatterie con presa italiana e uscita per la batteria più due uscite usb
  • Cavo usb per ricaricare il radiocomando (è possibile ricaricarlo contemporaneamente alla batteria)
  • Due set di eliche, uno da montare sui motori anteriori e l’altro di ricambio
  • Un set di eliche di ricambio
  • Manualistica varia fra cui una quick start guide (vi consiglio però di scaricare il manuale completo dal sito DJI)

Esiste anche un “fly more combo kit”, che costa 1.499, che in più rispetto allo standard comprende anche:

  • Due batterie aggiuntive
  • Caricabatteria da auto
  • Caricabatterie multiplo (consente di caricare fino a 4 batterie in sequenza)
  • Zainetto da spalla
  • Adattatore power bank (trasforma la batteria del Mavic Pro in un alimentatore USB)
  • Un set di eliche di ricambio in più

Questo kit consente un risparmio di circa 125 euro rispetto all’acquisto separato di tutto il contenuto.

Video Unboxing DJI Mavic Pro

DJI Care Refresh

Se pensate di acquistarlo vi consiglio vivamente di acquistare anche l’assicurazione DJI Care Refresh che vi consente di avere fino a 2 sostituzioni del drone in caso di incidenti causati da voi. Il costo dell’assicurazione è di 119 euro e, considerando il costo del drone, è un costo accettabile da sostenere per stare un po’ più tranquilli. Una volta attivata (mi raccomando entro 48h dalla prima accensione del drone) qualora dobbiate ricorrere alla sostituzione la prima vi costerà ulteriori 99 euro, mentre la seconda altri 129 euro.

Gallery

Ecco anche una piccola gallery di dettaglio

 

 

 

 

A proposito dell'autore

Achille

Ingegnere per professione, fotografo per passione. Mi piace tutto ciò che a che fare con la tecnologia, su cui concentro la maggiorparte del mio tempo libero insieme al kitesurf, sport scoperto negli ultimi anni che da subito mi ha rapito. Comprare online è una cosa che mi appaga e dare consigli agli amici su quale sia il prodotto adatto a loro mi viene naturale.

Post correlati

5 Risposte

    • Achille
      Achille

      Ciao, la DJI Care deve essere acquistata contestualmente al drone, o al massimo entro due giorni dalla sua prima accensione e deve essere registrata sull’apposito sito http://store.dji.com/dji_care_infos/active ricordandoti di selezionare in alto a destra la nazione giusta. Ti verrà chiesto il numero di serie del Mavic e il codice di attivazione della DJI Care

      Rispondi
      • antonio

        Grazie mille sei stato gentilissimo,solo nn riesco a trovare la selezione della nazione.

      • Achille
        Achille

        Ciao,
        la selezione della nazione vale per tutto il sito. Verifica la bandierina in alto a destra, se non è già quella italiana cliccaci e si aprirà la scelta per la nazione.

        Scelta nazione activate dji care


        Scelta nazione activate dji care

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata