Pokemon Go in Italia
Pokemon Go

Cosa sono Pokémon Go e Pokémon Go Plus

Il 15 luglio 2016 è uscita anche in Italia l’app Pokémon Go per dispositivi iOS e Android. Ma cos’è Pokémon Go e cos’è l’universo Pokémon? Incuriosito ho fatto qualche ricerca per saperne di più. Di seguito quello che ho scoperto.

L’universo Pokémon

I Pokémon sono creature immaginarie dalle sembianze mostruose che possono essere catturate ed allevate dagli esseri umani per farle combattere. Il nome Pokémon deriva dalla combinazione di due parole inglesi: Pocket Monster. L’ideatore di queste creature è Satoshi Tajiri un informatico Giapponese che ha tratto ispirazione dalla sua passione d’infanzia di collezionare insetti. Entrato alla Nintendo, Satoshi inizia a lavorare per portare l’idea dei Pokémon sul Game Boy, la console portatile della casa Giapponese. Nasce l’universo Pokémon e il franchise che ha portato alla produzione di videogiochi, anime, manga, film, gadget, giochi di carte, ecc. Un vero e proprio impero videoludico. I Pokémon nelle vendite Nintendo sono secondi solo a Mario Bros.

Scopo del gioco è quello di collezionare, allenare e far combattere i propri Pokémon contro quelli degli altri giocatori (allenatori). Combattimento dopo combattimento i Pokémon evolvono, acquisiscono nuove mosse e diventano più forti. Ogni creatura ha le proprie peculiarità, un profilo (statistiche) che ne identifica la forza. Le caratteristiche principali che stabiliscono la forza di un Pokémon sono: Punti Salute (PS o HP, dall’inglese hit points), Attacco, Difesa, Attacco Speciale, Difesa Speciale, e Velocità.

Il giocatore (allenatore) ha a disposizione il Pokédesk, un’enciclopedia visuale che mostra tutti i Pokémon catturati e le loro caratteristiche. All’inizio del gioco il Pokédesk è vuoto e si riempie man mano che i Pokémon vengono catturati. Al completamento del Pokédesk il giocatore riceve un diploma. Il gioco prevede anche lo scambio di Pokémon tra giocatori. Nelle prime versioni del gioco il numero di Pokémon era 151, oggi, alla sesta generazione, sono 721.

Negli anni sono usciti diversi giochi e spin-off. I videogiochi che corrispondono allo stile originale stabilito dai primi giochi appartengono alle Serie Principale (arrivata alla sesta generazione), gli altri giochi derivati dal mondo Pokémon sono considerati spin-off.

Questa, a grandi linee, è la logica dietro ai giochi Pokémon. Per approfondimenti potete visitare i seguenti link:

Pokémon Go

Nel luglio del 2016 la Niantic, The Pokémon Company e la Nintendo lanciano sul mercato  l’app Pokémon Go portando il mondo Pokémon su tutti gli smartphone iOS e Android. La caratteristica principale di questo gioco è il coinvolgimento del giocatore grazie alla realtà aumentata e ai servizi di geo-localizzazione. Il mondo Pokémon integrato nel mondo reale. Il giocatore può esplorare la sua casa, il suo quartiere e la sua città alla ricerca di Pokémon selvatici da catturare. In corrispondenza dei monumenti nel mondo reale, il giocatore può acquisire le poké ball necessarie alla cattura dei Pokémon selvatici. In Pokémon Go il giocatore può allearsi con altri giocatori per sconfiggere i Pokémon più potenti.

Il tipo di Pokémon disponibili variano in base alla zona esplorata, quindi,  allontanandosi dalla propria zona abituale, sarà più facile incontrare nuovi tipi di Pokémon.

I giocatori possono unirsi in squadre e depositare i propri Pokémon in palestre che si trovano in luoghi del mondo reale. Sarà possibile attaccare palestre rivali per aumentare il prestigio della propria in caso di vittoria. Le vittorie sbloccheranno premi che verranno visualizzati nel profilo del giocatore.

Al momento della stesura di questo articolo Pokémon Go è diventato un fenomeno virale, citato dai principali quotidiani mondiali con testimonianze di persone che lasciano il lavoro per cacciare i Pokémon, persone che invadono Central Park alla ricerca di Vaporeon (Pokémon molto raro), la polizia che invita gli automobilisti a non giocare durante la guida. Insomma la Pokémon-mania sembra abbia invaso il mondo.

Acchiappali tutti!

Pokémon trailer

Di seguito il trailer di lancio di Pokemon Go.

Pokémon Go Plus

Il Pokémon GO Plus è un dispositivo portatile che permette ai giocatori di Pokémon GO di giocare senza dover usare l’interfaccia dello smartphone. Il dispositivo si connette agli smartphone tramite Bluetooth e, usando LED e vibrazioni, notifica ai giocatori la comparsa di Pokémon nelle vicinanze.  Grazie a Pokémon Go Plus i giocatori possono catturare Pokémon e svolgere altre attività premendo il pulsante sul dispositivo.